WebSite X5 Answers

Problema nell'utilizzo del comando include (php)

Posted on the , Visited 617, Followers 2, Shared 31
Tags: include

Scusate, vorrei un aiuto se possibile... Nel mio spazio web ho installato wordpress nella cartella denominata wordpress ed è perfettamente funzionante.

L'installazione è avvenuta su server Aruba su Linux.

Ora io vorrei richiamare il blog in una pagina del sito tramite il comando include per "integrarla" in essa. La pagina del sito che deve includere il blog è stata salvata in php. Tramite widget html ho scritto il seguente codice:

<? include("/wordpress/index.php"); ?>

ma quando pubblico il sito compaiono una serie di fatal error.

Dove sbaglio? Grazie mille a chi mi aiuterà!

Correct Answer

Correct  

Ragazzo, scusatemi...

Avevo già aperto tempo fa quel post ed avevo dimenticato la soluzione...

Mi dispiace.

Grazie Esse_Di per aver trovato dove già mi avevate aiutato.

Purtroppo non mi capacito tanto con answers...

Grazie ancora.

Posted on the it

9 Answers

 

Non puoi usare questo metodo. Potresti usare il deprecato iframe.

Posted on the it
 

Ciao Serzio!

Grazie per la risposta. Perchè non posso usare questo metodo?

Io volevo evitare di usare iframe proprio perchè deprecato ma soprattutto perchè la pagina (se utilizzo Mozilla Firefox e Google Chrome) viene visualizzata a metà UndecidedYell mentre ciò non avviene con Internet Explorer...

Come potrei fare per risolvere il problema secondo te?

Grazie ;)

Posted on the it
 

Con l'include avresti due strutture html-head annidate e per di più con potenziali problemi sulle variabili di sessione .... due session_start() ... di cui sicuramente uno (quello della pagina di wordpress) successivo all'invio del primo blocco di output della sezione HEAD del sito di website e che ti produce un primo errore .... forse proprio quello che ti blocca la pagina a metà.

Se proprio vuoi una cosa mista website-wordpress .... devi usare l'iframe .... oppure aprire il codice della index del wordpress, capire come funziona, separare i vari pezzi e metterli nelle posizioni giuste nelle pagine di website. Credo che sia un lavoraccio inutile. Probabilmente si riuscirebbe anche a trovare una scappatoia ma dovrei studiare il problema e secondo me è solo tempo perso ... non mi è mai capitato di avere l'esigenza di soluzioni "ibride" .... o website, nel bene e nel male, oppure altro.

http://www.unofficialwsx5.com

Posted on the it
 

Errata corrige: ho detto annidate, ma non è corretto, si tratta di due sezioni html-head nella stessa pagina, non annidate. Ma il risultato non cambia di una virgola. Wink

Posted on the it
 

Ciao Serzio, grazie del chiarimento: come sempre sei molto gentile!

Hai ragione, troppi problemi con l'include...

Volevo solo precisare che il problema della pagina a metà si pone con l'utilizzo dell'iframe, non dell'include che da' invece i messaggi di errore (fatal error), dovuti esattamente a quello da te analizzato.

Vorrei giusto capire perchè l'iframe non funziona nè con Chrome, nè con Firefox ma solo con Explorer e se sono io che sbaglio qualcosa. Esattamente accade che quando clicco su un'altra pagina del sito e poi ritorno in quella dove c'è l'iframe che dovrebbe visualizzare il blog, vedo la pagina "inclusa" a metà. Per risolvere devo riaggiornare il browser premendo F5 (ma ciò funziona solo con Chrome e non con Firefox).

Utilizzo questo codice:

<iframe name="blog" style="border:1px #E6E2D8 solid;position:absolute;" src="http://nome_del_sito.it/wordpress/" width="970" height="1000"frameborder="0"></iframe>

Posted on the it
 

Nessuno che gentilmente può darmi una mano? Smile

Grazie.

Posted on the it
 

... io non ho ma usato  lo STYLE nel TAG dell'IFRAME, e non sapendo a quali risultati portasse,   comincerei con toglierlo, tanto per verificare...

bye

Posted on the it
Correct  

Ragazzo, scusatemi...

Avevo già aperto tempo fa quel post ed avevo dimenticato la soluzione...

Mi dispiace.

Grazie Esse_Di per aver trovato dove già mi avevate aiutato.

Purtroppo non mi capacito tanto con answers...

Grazie ancora.

Posted on the it